Cucire sul pene mozzato


Frenulo del pene da tagliare Cercando su internet, e in questo sito, ho trovato molti pareri, la maggior parte delle volte discordanti tra di loro.

Quanti sinonimi si possono usare prima di cadere nel turpiloquio quotidiano, cazzo, uccello, minchia, pirla, fava, e diciamole subito, le parolacce che verranno in mente a tutti, per toglierle di mezzo? Proviamo a cominciare dall' ambiente più asettico e deprimente possibile, dal pronto soccorso di un ospedale di campagna, a Manassas, in Virginia, dove i due chirurghi che hanno compiuto il miracolo di riattaccare il pene, di John Wayne Babbit tagliato dalla moglie, finalmente parlano. E accettano di raccontarci oggi la storia dell' intervento chirurgico che ha fatto rabbrividire l' America, più della Somalia, più di Eltsin, più della Bosnia.

C'è chi dice che è meglio eseguire l'intervento con il laser, chi dice con il bisturi, con l'elettrobisturi e via dicendo. Pertanto ho pensato di scrivere direttamente io, nella speranza di trovare finalmente risposte alle mie domande.

cucire sul pene mozzato

La prima è: L'anestesia come viene fatta? Leggendo su internet ho letto che viene fatta con una pomata, altri dicono con un ago e chi dice prima pomata e poi ago. Quale dei tre casi è vero?

cucire sul pene mozzato

Se dovesse essere nel caso della puntura, dove viene fatta? Nel glande?

cucire sul pene mozzato

E' dolorosa? Seconda: Come è più "conveniente" fare l'intervento? Laser, elettrobisturi o bisturi classico?

cucire sul pene mozzato

Terza: Il filo verrà del tutto eliminato non causando più problemi o verrà semplicemente allungato? Il pene si potrà scoprire del tutto in entrambi i casi?

Ultima, ma non per importanza: Farà male durante l'intervento? O nel post intervento?

cucire sul pene mozzato

Grazie in anticipo a chi mi risponderà e cordiali saluti!