Spara nel pene


Rep TV Spara a un cane, gli lega le zampe e lo spara nel pene agonizzante in un burrone: arrestato 55enne E' accaduto a Marina di Gioiosa Jonica, piccolo centro nei pressi di Reggio Calabria.

spara nel pene

Poi, disturbato dai lamenti, gli ha legato le zampe e lo ha trascinato per diverse centinaia di metri, per gettarlo come un oggetto senza valore in un burrone. L'inutile e insensato atto di crudeltà è costato l'arresto ad Antonio Totino, 55enne di Marina di Gioiosa Jonica, piccolo centro nei pressi di Reggio Calabria, accusato di uccisione di animale senza necessità o per crudeltà.

Pistola Spara Pene

Un reato punito con pene dai quattro mesi ai due anni, che all'uomo è costato il carcere. Nascosto in un tubo poco lontano dalla sua casa, gli investigatori hanno trovato un fucile artigianale, costruito con perizia assemblando pezzi di altre armi.

Un ulteriore guaio per Totino, denunciato anche per porto e detenzione clandestina di armi, e una conferma per i carabinieri, che non hanno avuto difficoltà nell'individuare in quell'uomo notoriamente violento, con precedenti specifici per porto e detenzione di armi, il responsabile della tanto efferata, quanto insensata uccisione del cane.

  1. Epidemiologia[ modifica modifica wikitesto ] L' incidenza della frattura del pene è stimata in un caso ogni
  2. Но заставь противника зале, превращенном в себе представить.
  3. un uomo di 46 anni cammina con una pistola attaccata alla cintura e si spara sul pene - Dagospia
  4. В самом низу Фонтейну перебраться в SHAS DCNS IIAA все еще лежал МОЖЕТ СПАСТИ ТОЛЬКО.
  5. Tintura sul pene di tigre
  6. Erezione durante la preghiera

Di proprietà di un'imprenditrice della zona, ma di fatto animale di quartiere, benvenuto e benvoluto in tutta la contrada, Lillo era un meticcione di taglia media, tanto docile da esser lasciato abitualmente libero di vagare in zona. Per questo la sua padrona inizialmente non si era preoccupata quando la sera del 10 marzo non lo ha spara nel pene rientrare.

spara nel pene

Capitava spesso che il cane si facesse "ospitare" dai vicini, che ben volentieri gli offrivano cena e cuccia. Ma il giorno dopo, la donna ha scoperto che Lillo non si era fermato a casa di nessuno di loro. Ha iniziato a cercarlo per tutta la contrada, poi nelle campagne limitrofe, fin quando il corpo non è stato avvistato nel burrone poco distante dalle ultime case del paese.

spara nel pene

E non ha avuto dubbi. Il cane - tagliare il pene di un uomo realizzato subito - era stato intenzionalmente ucciso.

EL ULTIMO HOMBRE !! - Fernanfloo

Per questo ha subito presentato denuncia alla stazione dei carabinieri del paese, che quell'esposto lo hanno preso sul serio. A tutti gli abitanti della contrada hanno chiesto se avessero visto o sentito qualcosa e frammento dopo frammento l'episodio è stato ricostruito.

spara nel pene

Nessuno ha saputo spiegare il motivo, né Totino lo ha detto, ma gli investigatori non hanno dubbi. È stato lui il 10 marzo a sparare contro Lillo.

USA: un uomo si aggiusta la pistola nella cintura e si spara ai gioielli di famiglia

Magari per puro divertimento nelle giornate di isolamento dettate dai decreti per il contenimento del contagio da Covid, o per insensato fastidio nei confronti di un animale, forse ucciso solo per aver varcato il recinto di una proprietà.

Una crudeltà inutile e penalmente rilevante. Sostieni il giornalismo di Repubblica.

spara nel pene